NOTIZIE - COMMENTI - FATTI - PENSIERI - CURIOSITA'...E...UN PO' DI ANDREA...

BERLUSCONI:IL PDL RIACQUISTA CONSENSO POPOLARE - LETTERA -

Viste le affermazioni di Silvio in merito a un presunto riconsenso dell'italico popolo,proponiamo la lettera nel video sottostante.

Aenne blog






-

MONTI & BOYS - Tassa sugli animali,icimu, e bla bla bla








Mia zia ha una ventina di galline,una capretta e qualche anatroccolo... Monti e soci si presenteranno da lei direttamente con le sacche di sangue da riempire... Certo che è secca come un bastone...non sò...ma a ben sentire i Monti boys succhierebbero sangue anche dalle rape. L'anno scorso a mio nipotino ho regalato l'allegra fattoria,ieri mi è venuto a trovare e me l'ha ridata affermando che lui con tutte le tasse sugli animali e la piccola paghetta non ci stà dentro...mi ha anche chiesto se gli posso tenere Calimero il suo gattino e la Ferrari...a pedali... Teme molto per la bici,dice che seguirà gli emendamenti al tg... Un mio vicino ha acquistato recentemente due meravigliosi cagnoni che sembrano cavalli ieri stava colorandoli di verde per mimetizzarli con l'erba del giardino... ha paura che lo becchino tramite Google...è disperato. Ha acquistato la casa con un mutuo a fine vita,per proteggerla,anche se non è ancora sua, ha preso questi due bellissimi cagnoloni e dovrà pagare l'ici su una casa della banca. Mi viene da sorridere perchè quest'estate aveva montato una piscinona di quelle esterne...forse la prossima estate, per darsi aria da povero, organizzerà in giardino un campo profughi...
Andrea Notari - ipse dixit
-



ANCORA TU

Ancora lui Napolitano:non demonizzare le forze politiche,imparino i giovani dalla politica... Cosa diamine devono imparare dalla politica i giovani Presidente ? Cosa ha da insegnare ? Rubare,truffare,gabbare,fregare,rincretinire le menti ?... Non si deve demonizzare chi ha rovinato il paese ? Chi strozza la gente con tasse come l'imu per raccogliere otto miliardi e ne spende ventuno per l'acquisto di cacciabombardieri ? Chi,nonostante un referendum abbia detto no,pretende milioni e milioni di euro di "rimborso" Chi come lei ha piu' gente a servizio della regina d' Inghilterra,personale da noi popolo fesso e vilipeso pagato ? Lei forse deve insegnarci qualcosa ? Lei che con una legge assieme alla sua amica Livia Turco ha permesso che il nostro paese venga invaso da gentaglia con qualche eccezione proveniente da ogni dove che stanno rubando ovunque,entrando in case e appartamenti,a volte anche con violenza,rubando cose care,o piccoli valori non ancora rubati dalla classe politico-governitica. Si i giovani devono imparare forse qualcosa dalla politica,cosi' come i meno giovani:un cancro va' estirpato subito con qualsiasi mezzo fino alla radice,piu' si aspetta e peggio è. Se non bastano modi lievi,si devono per forza usare le maniere forti. Non vado oltre le sue affermazioni si commentano da sole.

Andrea Notari


-

PENE MOLTO PIU' SEVERE PER CHI MALTRATTA GLI ANIMALI













Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 283 del 3 dicembre 2010, a partire da oggi maltrattamenti e uccisioni di animali sono punite più severamente. La legge 201 del 4 novembre 2010 "Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987, nonché norme di adeguamento dell'ordinamento interno", approvata su iniziativa del Governo in via definitiva dal Parlamento il 27 novembre scorso, aumenta infatti le sanzioni previste dal Codice Penale per i reati di uccisione e maltrattamento di tutti gli animali: la previsione della reclusione passa da "tre a diciotto mesi" a "da quattro mesi a due anni" nel caso dell'uccisione, da "tre mesi a un anno" a "da tre a diciotto mesi", la previsione della multa passa invece "da 3000 a 15000 euro" a "da 5.000 a 30.000 euro". La legge, ricorda la Lav, dà anche un importante un giro di vite contro i trafficanti di cuccioli in un periodo 'boom' per le vendite, quello natalizio: grazie al nuovo reato "Traffico illecito di animali da compagnia" chiunque, al fine di procurare a sé o ad altri un profitto, reiteratamente o tramite attività organizzate, introduce, trasporta, cede o riceve cani o gatti privi di sistemi di identificazione individuale e delle necessarie certificazioni sanitarie, e non muniti, ove richiesto, di passaporto individuale è punito con la reclusione da tre mesi a un anno e la contestuale multa da 3.000 a 15.000 euro. Un'aggravante è prevista se i cani o i gatti introdotti illecitamente sono cuccioli di età accertata inferiore a dodici settimane o provengono da zone sottoposte a misure restrittive di polizia veterinaria. E' un poco di più ma mai abbastanza per tutte quelle bestie che maltrattano vite innocenti.
Sarebbe logico a questo punto intervenire urgentemente sulla caccia,visto e considerato che massacrare e uccidere animali,non allo scopo di cibarsene ma per sport non si può certo non considerare un maltrattamento,cosi' come l'utilizzo di cani addestrati al sangue delle prede.Ma logica e buonsenso se si scontrano con interessi economici e lobby non sempre hanno la meglio...forse però a forza di insistere...

Aenne blog



-

NO COMMENT






-

QUESTIONE DI BROWSER (?)




Non ne conosciamo ancora esattamente il motivo ma accade che chi utilizza i browser Crome o Explorer legga in alcuni pezzi pubblicati nel nostro blog simboli al posto di lettere, questo non accade con l'ottimo Mozilla Firefox attualmente
il migliore esistente: veloce,sicuro, stabile e sopratutto completamente gratuito, scaricabile al seguente link:

http://www.mozilla-europe.org/it/firefox

Se il tutto è opera (come pensiamo) di qualche imbecille che nulla ha capito e compreso dello spirito hacker, fantasticando di farne parte, ma essendo sostanzialmente solo un piccolo rompiscatole "smanettone" senza regole e etica hacker provvederemo ad assicurarlo a chi di dovere. Ringraziamo anticipatamente per questo un gruppo di amici che stanno vagliando il tutto .


Aenne blog






-

Elenco per gli altri post o clicca in alto a destra su post più vecchi per girare pagina --->

Questo blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Quanto pubblicato non è a scopo di lucro.